“Sa Domu” festeggia il suo primo compleanno

Sabato 12 dicembre Sa Domu "festeggia" un anno di occupazione. La giornata si svolgerà tra la piazza Carlo Alberto e lo spazio occupato di via Lamarmora.

“Sa Domu” festeggia il suo primo compleanno

“ Sono trascorsi 365 giorni da quando come studenti medi e studenti universitari abbiamo ( la nascita de Sa Domu ha suscitato  tanti apprezzamenti ma anche diverse critiche e lamentele, critiche e lamentele a cui non mancheremo di dare spazio ovviamente ndr) deciso di dare una risposta concreta ai problemi che ormai da anni ci attanagliano, dal caro libri al taglio alle borse di studio e ai posti letto nelle case dello studente, passando per una condizione disastrosa dei trasporti e un costo della vita a Cagliari sempre più insostenibile. Nel corso di quest’anno abbiamo provato a costruire un luogo che potesse rispondere ai bisogni e alle esigenze di molte fasce della popolazione cagliaritana e sarda”

Dai bisogni culturali, attraverso l’attivazione di corsi e laboratori, ai quelli più ludici, attraverso le tante serate organizzate, la Tatoo Convention, la Baby Domu. Nella breve esperienza de Sa Domu non sono mancati i momenti più strettamente politici, attraverso la creazione di dibattiti e discussioni sui temi legati alla realtà sarda e non solo.

“In questi dodici mesi” si afferma nella nota stampa diffusa in queste ultime ore ai giornali isolani “inoltre, siamo entrati in contatto con molte persone che come noi sono colpite dai problemi economici e vivono condizioni di vita ormai insostenibili. Con loro abbiamo provato a dialogare e costruire un’altra idea di città, per riprenderci ciò che per troppo tempo ci è mancato”.

Di seguito il programma della giornata:

  • H 10 in Piazza Carlo Alberto “MERCATINO PIRATA “. Distribuzione contadina autorganizzata di prodotti alimentari made in Sardigna, in collaborazione con la rete Genuino Clandestino.

  • H 13 PRANZO DI QUARTIERE organizzato dal gruppo di consumo critico e autoproduzione di SA DOMU A BELLU A BELLU. Uniamo le forze portiamo tutti qualcosa e magnamocela in cricca!

A seguire animazione per i più piccoli organizzata dalla BABY DOMU.

Dal quartiere che ci ospita, ci trasferiremo di nuovo allo Studentato.

  • H 15 in aula magna diretta della partita di Serie B Livorno-Cagliari.

    a seguire LIVE SCETTI PO SA DOMU de SA RATAPIGNATA ” con la presentazione del nuovo singolo PO CUSTUS COLORIS” dedicato al Cagliari.

  • H 18 Presentazione del cortometraggio e della fanzine ” UN ANNO DE SA DOMU” a seguire dibattito: “Quale futuro per la città e il territorio partendo dalla riappropriazione dal basso.”

  • H 20 PIZZA POPOLARE direttamente dal forno a legna, più malloreddata carnivora e veg (non vi lasciamo senza mangiare!)

  • H 22 musica LIVE con

    SA LOLLA, RATAPIGNATA e DR BOOST

  • a seguire DJ SET di QNA E TRASH BLOC CASTEDDU

Durante tutta la giornata: banchetti informativi e di autoproduzione, mostra fotografica, incursioni poetiche della brigata L.E. F. (Leccalitè, Erotique, Figalitè), Magic Box di trucchi e travestimenti, banchetto itinerante del collettivo femminista Le Menadi.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Nuovo singolo per i Ratapignata ... po custus coloris

Comments are closed.