10 pianeti per scoprire l’astrologia. L’oroscopo e i pianeti

L’astrologia sarebbe davvero limitata senza uno studio approfondito dei pianeti. Anche se spesso non vengono citati nell’oroscopo quotidiano, le influenze dei diversi pianeti sono fondamentali per la predizione di un oroscopo corretto. I Pianeti in Astrologia quindi costituiscono non solo un influsso a livello di predizione di ciò che accadrà e come accadrà nei prossimi giorni o mesi a venire ma giocherà un ruolo decisivo anche a livello di energia.
Lo studio dei Pianeti costituisce una materia molto interessante poiché essi si differenziano non solo per caratteristiche determinanti ma anche per la velocità di rotazione. Ad esempio la Luna si muove in una rotazione veloce mentre il moto di Plutone è decisamente più lento. In astrologia i pianeti menzionati sono 10: Sole, Luna, Giove, Marte, Mercurio, Nettuno, Plutone, Saturno, Urano e Venere.
Una fra le tante distinzioni che si possono fare fra i pianeti è quella dei pianeti personali e sociali. La Luna, il Sole, Mercurio, Venere e Marte sono pianeti definiti personali in quanto agiscono sulla personalità del singolo individuo mentre Giove e Saturno sono considerati pianeti sociali perché agiscono a livello di relazioni fra le persone, a livello di società. Infine vi è la definizione dei pianeti transpersonali quali Urano, Nettuno e Plutone che caratterizzano una generazione, un ciclo di vita intero, in quanto muovendosi molto lentamente definiscono caratteristiche più ampie.
Altra distinzione ben più nota invece è quella che caratterizza in astrologia il Sole e la Luna, propriamente definiti astri dai pianeti come Giove, Saturno, Urano e così via. Dalla definizione di astri, con il passare del tempo si è passati alla definizione di Sole come una stella e della Luna come un satellite. Sin dall’antichità la Luna e il Sole hanno racchiuso in sé un’energia importante in quanto sono decisivi nelle influenze che riguardano la vita stessa.
Ogni pianeta esercita una influenza e forza decisiva sul segno zodiacale che governa. Le caratteristiche di un segno zodiacale sono l’unione delle caratteristiche dell’ascendente, del pianeta che governa il segno ma anche da quello che congiunge poi l’ascendente. L’individuo è quindi influenzato da diversi fattori, per questo persone dello stesso segno zodiacale possono avere aspetti del carattere molto diversi fra di loro.
Brevemente concludiamo con l’elenco delle caratteristiche principali che governano i pianeti: Il Sole è il pianeta dell’Io, colui che genera la vita. Rappresenta l’individuo, la sua personalità e identità. La Luna influenza profondamente gli esseri umani, essendo il pianeta più vicino alla Terra. Regola le nostre emozioni nonché influenza pesantemente l’istinto, le nostre emozioni e sentimenti. Mercurio è invece considerato il pianeta della parola, della comunicazione e del ragionamento. Venere gestisce la sfera dell’amore e dei sentimenti; influenza la concezione del piacere, dell’armonia e degli affetti nonché delle relazioni. Marte è considerato il pianeta della passione, del comando, della determinazione… non per niente Marte ci ricorda la guerra.
Giove non è un pianeta facile da interpretare… Porta con sé l’idea dell’intellettualità, della spiritualità, della conoscenza ad un livello alto, quasi etereo. E’ il pianeta della religione ma anche della filosofia, della ricerca continua di risposte. Saturno è il pianeta dell’insegnamento, della gestione del tempo, del concetto del karma. Nettuno si muove fluido ma anche mutevole nella sua natura: è il pianeta del pensiero astratto, dei sogni, delle illusioni, delle speranze. Plutone è il pianeta più lontano dal Sole, nonché il più esterno del sistema solare. Porta con sé il significato della rinascita e della trasformazione. Infine, ecco il pianeta della ribellione… Urano!